A presto

Carissimi sostenitori,

il periodo in cui siamo stati catapultati non è per niente facile. La pandemia ha portato via tanti sogni e speranze. Anche i nostri, purtroppo. Siamo qui a comunicare che il progetto 9seconds è sospeso a tempo indeterminato.

Dal momento in cui il coronavirus è entrato in circolo e quindi ha iniziato ad intaccare le attività di ristorazione (nostro principale core business), ovvero da marzo scorso, abbiamo provato in tutti i modi a trovare delle soluzioni alternative. Abbiamo lavorato duramente per cercare convertire il tutto, ma ci siamo resi conto che il nostro progetto si stava snaturando.

9seconds è nato per favorire il dialogo e l’aggregazione. E’ nato per limitare i contatti virtuali ed aumentare quelli sociali. E purtroppo, la pandemia ha deciso proprio di colpire una delle componenti umane che amiamo di più: la socialità. Non solo, durante la pandemia infatti l’uso di dispositivi digitali è aumentato ancora di più, perché sono gli unici, in questa situazione, che ci permettono di rimanere in contatto con i nostri cari. In questo mondo, insomma, al momento non c’è spazio per 9seconds

Da una serie di analisi, quindi, abbiamo deciso di sospendere tutto. Una decisione sofferta, ma inevitabile. Sono entrate in gioco delle cause esterne molto più grandi di noi ed abbiamo ritenuto che fosse più importante in questo momento dare priorità alla risoluzione di problemi più importanti.

Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci sono stati accanto in questi due anni intensi: followers, mentor, startupper, incubatori, investitori. Ognuno di voi ha contribuito a farci crescere.

Siamo sicuri che ci rincontreremo. Nella stessa veste, o in un’altra.

Grazie ancora. Il team di 9seconds.